Pescatori artigianali e cuochi di Aglou

Marocco - Pesce, frutti di mare e derivati

Ad Aglou, un piccolo villaggio di mare nella provincia di Tiznit (sud-est del Marocco), una ventina di pescatori artigianali e 9 cuochi hanno deciso di mobilitarsi per far conoscere la ricchezza di questi mari e sensibilizzare sull’importanza delle pratiche di pesca tradizionali, rispettose del mare e del lavoro delle comunità locali. Dal 2012 hanno unito le forze per creare un’associazione e organizzare un festival dei molluschi e della pesca artigianale, occasione annuale per unire buona cucina, convivialità e momenti di approfondimento sui problemi del mare e della pesca sconsiderata. Il festival si chiama Tigri, termine della lingua Amazigh legato alla cultura del mare e alla pesca tradizionale. Tigri può indicare infatti tutte le attività legate alla raccolta di frutti di mare (cozze, patelle, polpi, gamberetti, granchi…), ma anche il periodo della raccolta, durante la bassa marea, quando il mare ritirandosi lascia dietro di sé le rocce dove vivono i molluschi.

Area di produzione
Aglou, provincia di Tiznit, regione di Souss-Massa

Contatti

Referente
Abdellah Aarab
Tel. +212668699457
www.tigriaglou.com