Coltivatori di mandorle di Jenin

Palestina - Agricoltura

Nel nord della Palestina, nella provincia di Jenin, si coltiva da sempre una varietà di mandorla chiamata om al fahim, come il villaggio localizzato all’interno della zona palestinese che separa Israele dalla Cisgiordania. Detta anche hassan al-asaad, è una varietà particolarmente adatta alla coltivazione in zone aride perché non necessita di irrigazione. Dopo la raccolta, in luglio, i frutti sono posti ad asciugare; successivamente le donne della comunità si occupano della sgusciatura, della selezione, dell’affumicatura e del confezionamento. La comunità comprende 35 frutticoltori riuniti in una cooperativa. La commercializzazione attraverso i canali del mercato equo e solidale avviene grazie all’aiuto della ong Parc (Palestinian Agricultural Relief Committees).

Area di produzione
Jenin, Cisgiordania

Contatti

Referente
Ahmad M.h. Zaghal
Tel. +970 598916070
Fax +970 22963850
shadi.mahmoud@pal-arc.org
www.parc.ps

Shadi Mahmoud
Tel. +970 22963840
shadi.mahmoud@pal-arc.org