Allevatori di melina degli altipiani del centro Sardegna

Italia - Razze animali e allevamento

Con il termine melina, ovvero color miele, si fa riferimento al mantello della bruno-sarda, la razza bovina tipica dell’altopiano del Guilcieri e delle colline dell’Alto Oristanese, nel centro Sardegna. Protagonista del territorio come motore di sviluppo locale dell’economia agropastorale, si è caratterizzata per la sua frugalità e rusticità e si è mantenuta tuttora a testimonianza della forte radicazione e attaccamento alla tradizione degli allevamenti. Cresce nelle piccole aziende, allo stato brado, privilegia il pascolo naturale in un ambiente ecologicamente preservato, in un sistema agricolo e zootecnico estensivo in equilibrata integrazione ambientale. Non solo asse portante dell’economia locale, ma con una più ampia valenza sociale e culturale, legata al consapevole mantenimento dell’identità e dei valori del territorio. È soggetta a un rigido disciplinare di produzione, che contempla il rispetto di tutte le fasi della filiera, con particolare riguardo per il benessere animale e la tracciabilità a garanzia della qualità per il consumatore. Le carni, con un colore che tende al rosso scuro, sono naturalmente sapide, con una buona marezzatura, e si prestano alle preparazioni alla brace, agli arrosti e ai bolliti.

Area di produzione
Altopiano del Guilcieri e delle colline dell’Alto Oristanese, provincia di Oristano



Contatti

Referente
Renato Nieddu
Tel. +39 3807251233
renatonieddu@libero.it