Terra Madre Terra Madre - Choose your language Ministero delle politiche agricole forestali Regione Piemonte Comune di Torino Slow Food
 
 Consenso privacy
La rete > Allevatori di vacca Mucubal del distretto di Namibe

 
I Mucubal (detti anche Mucubai, Mucabale o Mugubale) appartengono al gruppo etnico Herero, stanziato in un’area piuttosto vasta delimitata a nord dalle pendici dei monti Chela e a sud dal fiume Cunene. Si ritiene che si siano stabiliti nella regione nel corso della grande migrazione compiuta dagli Herero 300 anni fa. Parlano una lingua del ceppo bantu e sono probabilmente originari del Kenya e imparentati con i Masai. I Mucubal sono pastori semi-nomadi che vivono di agricoltura e di allevamento. Hanno usanze e tradizioni particolari e il loro stile di vita è basato su cicli: il nomadismo si alterna alla stanzialità e i villaggi sono ricreati sempre negli stessi punti. La vacca tradizionale Mucubal (che prende il nome dai suoi allevatori) è particolarmente adatta a una provincia che si presenta arida o semi-arida, grazie all’adattamento che le permette di compiere lunghi tragitti senza acqua né cibo.

Area di produzione
Bibala, provincia della Namibia


Referente
Matteo Tonini
Tel.
+244 925893851
matteouma@hotmail.com

 
Back
Notizie di Terra Madre
  Italia - 26/02/2013  
  Nuovi paradigmi contro il land grabbing  
  Gandhi ha affermato che su questa terra ci sono abbastanza risorse per tutti, ma esse non sono sufficienti a causa dell’avidità di pochi: l’avidità genera povertà. Dal 2009 in Africa...
 
   
 Archivio

Fondazione Terra Madre C.F. 97670460019 • Note legali Powered by Blulab