Terra Madre Terra Madre - Choose your language Ministero delle politiche agricole forestali Regione Piemonte Comune di Torino Slow Food
Rifiuti nei cementifici, primo stop al decreto

Si chiamano combustibili solidi secondari (Css), e sono rifiuti. Il ministro dell'Ambiente Corrado Clini aveva annunciato in aprile un provvedimento che avrebbe reso "normale" smaltirli nei forni dei cementifici. Ma dopo aver passato il vaglio della commissione Ambiente del Senato il 16 gennaio scorso, lo Schema di decreto non ha ricevuto l'avallo dell'omologa commissione della Camera dei deputati, che si è riunita nel pomeriggio dell'11 febbraio.


Nei giorni scorsi, la mobilitazione di associazioni nazionali e comitati locali aveva portato i membri della commissione a ricevere 550 e-mail con l'invito ad esprimere un parere negativo.


Leggi la lettera.


Silvio Greco, responsabile area ambiente per Slow Food, commenta: «Siamo soddisfatti della decisione della Commissione della Camera, poiché bruciare rifiuti negli impianti di produzione di cemento non rappresenta assolutamente una soluzione. Bisogna riciclare e differenziare rispondendo così alle indicazioni che arrivano dall'Unione Europea. Andare a bruciare i rifiuti nei cementifici è un segno di totale violenza verso l'ecosistema e la salute dei cittadini. I contaminanti che si disperdono nell'ambiente si possono ritrovare anche nei cibi mettendone a rischio la qualità che per noi è fondamentale. Perciò siamo contenti che questo regalo all’industria del cemento sia stato stoppato».


La preoccupazione di Slow Food Italia è condivisa anche da altre associazioni e comitati, impegnati per la tutela del paesaggio, contro la presenza di inceneritori e co-inceneritori, e per promuovere una gestione sostenibile del territorio e la strategia 'Rifiuti zero'.


 

 
 
Notizie di Terra Madre
  Italia - 26/02/2013  
  Nuovi paradigmi contro il land grabbing  
  Gandhi ha affermato che su questa terra ci sono abbastanza risorse per tutti, ma esse non sono sufficienti a causa dell’avidità di pochi: l’avidità genera povertà. Dal 2009 in Africa...
 
     
 Archivio

Notizie Slow Food
  16/04/2014  
  Cinque cose che dovete assolutamente sapere sulla quinoa  
  Lo so, con i 5 miglior ristoranti, i dieci motivi per cui, le 7 birre migliori forse stiamo esagerando. Ma la tentazione rimane sempre forte all’annuncio di un elenco. Chi di voi resiste al...
 
   
 Archivio
Fondazione Terra Madre C.F. 97670460019 • Note legali Powered by Blulab