Terra Madre Terra Madre - Choose your language Ministero delle politiche agricole forestali Regione Piemonte Comune di Torino Slow Food
Una coscienza ecologica al servizio del Paese

In Senegal, Haïdar El Ali, rappresentante della rete di Slow Fish e Terra Madre, è il nuovo ministro dell'ecologia.

Il 3 aprile 2012, Haïdar El Ali è stato eletto ministro dell'ecologia e dell'ambiente nel governo del presidente Macky Sall. Nato a Louga da famiglia di origini libanesi, subacqueo per amore del mare, Ali El Haidar coniuga da tempo la sua attività politica con l'impegno per la tutela dell'ecologia.

Considerato da Le Monde uno dei cento ecologisti più attivi del pianeta, Haïdar El Ali è direttore di Océanium - associazione di Dakar per la protezione dell'ambiente - e presidente della Federazione dei verdi dell'Africa Occidentale.

A lui si devono la creazione delle prime aree marine protette del paese, diverse attività di educazione all'ambiente per la popolazione locale, un importante progetto per il recupero delle mangrovie (nella sola regione della Casamance, ne sono state reintrodotte 30 milioni) e una operazione di pulizia durante la quale il suo gruppo di subacquei ha recuperato più di 3000 reti abbandonate in mare.

Da tempo Haïdar El Ali collabora con la rete di Slow Food e Terra Madre. Referente sulla pesca in Senegal, l'attuale ministro ha partecipato alla passata edizione di Slow Fish - la manifestazione sulla pesca sostenibile organizzata ogni due anni a Genova da Slow Food - intervenendo durante una conferenza sull'attuale situazione della pesca in Africa. Inoltre, con l'associazione Océanium, ha avviato l'orto comunitario di Terou Baye Sogui (baia nei pressi di Dakar), uno dei Mille orti in Africa, grazie al quale i pescatori della zona - fortemente danneggiati dalla drastica diminuzione degli stock ittici - avranno un'attività economica alternativa.

In un paese in cui l'ecologia è stata dimenticata da tempo, la sua nomina al governo è senza dubbio un reale segnale di speranza.

 Archivio
 
 
 
 
 
 
 Consenso privacy
Fondazione Terra Madre C.F. 97670460019 • Note legali Powered by Blulab