Incontro internazionale di Torino

Ogni due anni la rete di Terra Madre si riunisce nell’Incontro mondiale delle comunità del cibo, a Torino. Mentre dal 2004 al 2010 i due eventi si sono svolti in contemporanea, marcando però una certa divisione degli spazi che li faceva percepire come due momenti separati, nel 2012 per la prima volta si sono uniti in un unico evento, aprendo le rispettive porte e mescolando le diversità di entrambe. Salone del Gusto e Terra Madre come un unico evento hanno dato un segnale forte e sono stati il risultato di un processo lento, sancito anche dal Congresso internazionale di Slow Food che, sempre nell’ottobre 2012, ha sancito l’entrata delle comunità del cibo negli organi dirigenti di Slow Food.

Terra Madre Regionali

Nello spirito del dialogo e dello scambio emerso durante gli incontri mondiali di Torino, la rete di Terra Madre si è organizzata per radicare anche a livello locale la promozione di modelli alimentari sostenibili. A partire dal 2007, le comunità del cibo hanno iniziato a organizzare degli incontri regionali che hanno coinvolto comunità, Presìdi, cuochi, giovani, tecnici ed esperti, con l’obiettivo di rafforzare la rete locale.

Incontri regionali si sono svolti in Irlanda, Tanzania, Brasile, Spagna, Argentina, Corea, Armenia, Russia, Giappone e in altri luoghi ancora. Nel 2014, dal 19 al 22 giugno si svolgerà Terra Madre Balkans a Dubrovnik, in Croazia.

Per saperne di più: www.essedra.net

Indigenous Terra Madre

La prima edizione di Indigenous Terra Madre si è svolta dal 17 al 19 giugno del 2011 a Jokkmokk (Sápmi, Nord della Svezia) ed è stata organizzata da Slow Food Säpmi, Slow Food Sverige e Slow Food International. L’evento ha posto al centro i sistemi alimentari locali, i saperi tradizionali, la diversità delle lingue indigene e la conservazione dell’agro-biodiversità, nella convinzione che proprio i saperi dei popoli indigeni, ancestrali ma allo stesso tempo modernissimi, siano in grado di indicarci quale sarà il futuro sostenibile del pianeta. La prossima edizione dell’evento si svolgerà nel 2015 a Megalaya, nel nordest dell’India.

Per saperne di più: www.nesfas.org

Terra Madre Day

Festeggia con noi il 10 dicembre quando la rete mondiale di Slow Food si unisce per promuovere un cibo buono, pulito e giusto.

Il Terra Madre Day è un’opportunità per l’intera rete Slow Food di festeggiare il cibo locale e promuovere produzioni e metodi di consumo sostenibili presso le proprie comunità e i decisori locali. Migliaia di azioni in ogni angolo del pianeta mettono in risalto la nostra visione unita e la diversità che stiamo lottando per mantenere. Il Terra Madre Day dà anche visibilità ai nostri progetti per salvaguardare la biodiversità alimentare, portare l’educazione del gusto ad adulti e bambini e mettere in contatto i produttori con i consumatori.

Per saperne di più: www.slowfood.it/terramadreday